EMail:
Pwd:



Canali video e social della banda



SOSTIENI IL NOSTRO GRUPPO!
FAI UNA DONAZIONE
ALLA BANDA DI MASER
Stemma Banda di Maser

Corpo Bandistico
Parrocchiale
di Maser (TV)
C.F. 83007190263




Cenni Storici Storico Direttivo Anniversari

Come nacque la banda di Maser
Il Corpo Bandistico Parrocchiale di Maser nasce nel 1925: il Parroco Don Pietro Serafin, sostenuto dai giovani dell'Associazione Cattolica e dal Gruppo Teatrale Parrocchiale - tutti amanti della musica - costituì la "Compagnia Filarmonica" affidandone la direzione al maestro Santino Andolfo (rimasto in carica 40 anni, 1965).
Il complesso bandistico, originariamente composto da un organico di 26 elementi, fece la sua prima apparizione il 04 novembre 1925 con la marcia "Venezia", in occasione della commemorazione dei Caduti.

La volontà associativa di quel gruppetto di compaesani amanti della musica cominciò ad inserirsi nella vita sociale del paese dando origine anche all'apprezzata Scuola di Musica che tutt'oggi forma i futuri componenti della banda.

Nel libro "Cronaca di Maser", scritto da Don Umberto Basso, si legge: "Questa mattina, 1° gennaio 1926 per tempissimo gli squilli della piccola Compagnia Filarmonica, portano gli auguri alle famiglie della Parrocchia, riscuotendo ammirazione ed applausi".
La Banda di Maser è apprezzata e richiesta in tutta la regione: oltre agli appuntamenti annuali come il Concerto di Primavera e quello di Natale e alla normale attività musicale svolta nel comune di Maser partecipando a ricorrenze paesane e religiose, ha effettuato ed effettua servizi folcloristici in tutto il Veneto, ha partecipato a numerose rassegne bandistiche e si è esibita anche all'estero. Ricordiamo inoltre la sua partecipazione ad appuntamenti tradizionali divenuti storici come l'Adunata degli Alpini, dove la banda è presente sin dalla sua fondazione.

Indimenticabile fu la figura del maestro Antonio Fornasier che per oltre 20 anni ha diretto con passione la banda lasciando un segno indelebile.
Altra figura carismatica è quella di Betto Liberale, parte dell'organico dal 1953 e presidente della banda dal 1968 al 2005. A lui il merito di aver istituito, come già ricordato, il gruppo delle Majorettes nel 1979.

Attualmente il Corpo Bandistico di Maser è associato all'A.N.B.I.M.A., l'associazione nazionale di bande italiane musicali autonome, dei gruppi corali e dei complessi musicali popolari. Questo ente è promotore e coordinatore delle attività delle bande, dei complessi corali, dei gruppi majorettes che ne danno adesione. Svolge numerose opere di sensibilizzazione verso la musica organizzando corsi di orientamento musicale, corsi di direzione per maestri di banda, concerti, rassegne, iniziative culturali e manifestazioni folkloristiche di vario genere.

La musica e lo spirito di gruppo infondono una passione che, una volta trapiantata in una famiglia, trova terreno fertile per essere amata e tramandata. Spesso questa passione si trasmette di padre in figlio o tra fratelli, numerosi sono gli esempi che si possono fare;
- tra la banda: Giuseppe, Michele, Fabio; Ceo e Isidoro, Giuliano e Denis, Manuel e Matteo, Cristian e Francesco, Marco e Paolo...
- tra le majorettes: Valentina e Serena, Gloria a Marina, Veronica e Benedetta, Alice e Beatrice, Giulia ed Elena, Michela e Manuela, Martina e Valentina...
- banda e majoettes: Daniele e Alice, Veronica e Federica, Moreno e Francesca.
Spesso questa passione ha portato alla formazione di nuove famiglie come Eda e Antonio, Lucia e Gino, Renzo e Fiorella, Silvano e Nicoletta, Michele e Mery, Chiara e Ivan, Michele e Maurizia, Giuliano e Paola, Denis e Silvia, Daniele e Katty.

Oggi il Corpo Bandistico di Maser vanta la presenza di ben 104 elementi, diretti dal maestro Michele Morao (con noi dal gennaio 2002), un corpo unico ed indivisibile tutti uniti dalla stessa passione: la Musica.

Nov 2005